top of page

A cosa serve il Community Management?

*e come farlo bene!


Cos'è il Community Management?


Il community management è l'attività di gestione delle community online, al fine di monitorare le conversazioni e stimolare il dialogo tra brand e persone.

Il community management viene spesso sottovalutato, eppure è una parte fondamentale della presenza social di qualsiasi brand.


Like, commenti e messaggi


Il like è una metrica utile a comprendere l'interesse che sortiscono i contenuti proposti ma non è l’unica interazione da considerare: il commento, infatti, richiede una forma di impegno maggiore da parte dell’utente che, per questo motivo, desidera un’attenzione particolare, da non trascurare.

Anche i messaggi privati inviati dagli utenti al brand sono estremamente utili per valutare l’interesse destato da una ADV, dai post o dal brand in generale. Per questo è fondamentale rispondere tempestivamente e in maniera esaustiva a messaggi privati o commenti che potrebbero contenere domande rilevanti, dubbi, ma anche complimenti o critiche.


Chi se ne occupa?


Il Community Manager è la figura più a stretto contatto con le persone che incontrano il brand e ha il compito di gestire le interazioni, traendo da queste degli insight importanti.



Come farlo bene?

Non c’è una guida su come essere un Community Manager perfetto, ma ci sono alcuni aspetti particolarmente rilevanti:

  • Moderare il thread affinché non si perda di vista la buona educazione e la reputazione del brand.

  • Rispettare il tone of voice.

  • Stimolare la conversazione incentivando verso la ricezione di feedback.


E tu, cosa ne pensi?


Dai il giusto valore al community management?

Scrivicelo nei commenti!



Comments


bottom of page