WhatsBuzz - Tra combattimenti via Tinder e Internship fallite alla Nasa, veda un po' lei...

August 24, 2018

 

 

Le sfide romantiche ai tempi di Tinder

 

"Potete dar inizio ai duelli! Il sopravvissuto si aggiudicherà il cuore della dolce principessa Genoveffa di Giumbardia

 

Quante volte abbiamo letto nei libri di robe simili? Tra fiabe e storia, era sempre interessante vedere uomini che si prendevano a guanti in faccia per conquistare la mano di una donna. Sicuramente, per noi appartenenti al Gentil Sesso, è una roba lusinghiera di cui ci compiaciamo anche al giorno d'oggi quando due tipelli ci pigliano nel mirino in contemporanea. 

 

E poi ci sono donne che si compiacciono creando queste situazioni. Come Natasha Aponte, donzella della contea di Nova Yorke, dalle origini portoricane e dalle ambizioni artistiche d'attrice e cantante. "Sai che c'è? Voglio trovare un bel manzone con cui uscire stasera...cià che do un occhio veloce a Tinder!" e fu così che la ragazza si fece prendere la mano invitando non un solo manzone, ma diversi manzoni, dando loro appuntamento a Union Square, a Manhattan. Risultato? Centinaia di ragazzi calienti si sono ritrovati, senza sapere come e perchè, lì, ignari dell'esperimento sociale che Natasha stava per mettere in atto. 

 

 

La ragazza arriva, sale sul palco e annuncia la sfida: "Volete uscire con me? Bene, cominciamo!" Prima una serie di domande per iniziare a scremare la folla: sei fidanzato? vai via; sei sostenitore di Trump? sparisci; sei stato mollato? vaporizzati, mi fido ciecamente della tua ex. E così via così dicendo fino ad arrivare alle prove fisiche, corse, flessioni, piegamenti. Alla fine, tra spontanee ritirate e qualche insulto, pare uno sia riuscito a sopravvivere e ad aggiudicarsi un appuntamento con la donzella (guarda il video).

 

 

Quando sei stato preso alla NASA ma sei troppo entusiasta della cosa...

 

Immaginate la scena: finalmente ci riesce riusciti, ce l'avete fatta, avete il lavoro dei vostri sogni! Come festeggiate? Aperitivo con amici? Mega festa a tema messicano? Pranzo con tutti i parenti del sud? Diciamocelo chiaramente, le soddisfazioni vanno condivise e quale modo migliore, al giorno d'oggi, se non attraverso i social network? 

 

Un bel post su Facebook, magari anche su Twitter, e perchè no un bel selfie su Instagram con tanto di didascalia con frase poetica su quanto la perseveranza sia fondamentale a raggiungere gli obiettivi e far realizzare i sogni, con debito ringraziamento a mamma e papà. Un po' come ha fatto tale Naomi 😎H

 

Presa dall'entusiasmo, si è catapultata su Twitter per condividere con il mondo intero la notizia di essere stata appena selezionata per una internship alla NASA. La ragazza ha soavemente cinguettato in caps lock: "Chiudete quella fottuta bocca, sono stata presa alla NASA". 

 

Ecco, da qui tale Homer Hickman ha fatto notare alla donzella che quello che stava utilizzando non era proprio un linguaggio confacente ad una signorina a modo, ma l'entusiasta non ne ha voluto sapere: "Succhiami il c***o e le p***e, lavoro per la Nasa". 

 

"E io sono al National Space Council che presidia la NASA". 

 

Tabooom. Colpita e affondata. E fu così che, per un Tweet troppo entusiasta, la cara Naomi non vide mai neanche in fotografia il suo nuovo ufficio. 

 

 


 

 

"Veda un po' lei..."

 

E niente, avete presente quando era proprio scritto nelle stelle che dovevate fare una figura di merda colossale? Ecco alla giornalista di Sky TG 24 è successo proprio questo. E' semplicemente stata davvero sfigata

Se non sapete di cosa stiamo parlando -improbabile- beccatevi il video. 

 

Insomma, ok, ha fatto la cappellata e il web l'ha debitamente punita a colpi di meme. Nel frattempo il sindaco Marco Bucci la perdona invitandola ad un giro turistico a Genova, giornata studio con tanto di aggiornamento sui nomi di tutta l'amministrazione comunale della cittadina ligure. 

Non siate troppo cattivi: alla fine ha strappato una risata a tutti i genovesi. E poi vorrei vedere voi se sareste stati in grado di riconoscere il sindaco di Genova...

 

Webs Reacts...

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Comunicazione: Tradizionale o Digitale? Perché?

May 20, 2017

1/1
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square