Subscriptions: arrivano gli abbonamenti su Instagram

Terminato il 2021, Facebook ha annunciato la propria evoluzione in Meta e, con l'arrivo del nuovo anno, gli aggiornamenti dedicati alle piattaforme dell'azienda sembrano non finire.

 

Content Creator e abbonati


Il web in questi giorni ha avuto modo di assistere a una nuova dichiarazione di Adam Mosseri: il CEO di Instagram ha infatti annunciato di una nuova funzione dedicata alla piattaforma, per ora in fase di test negli USA. Volendo sostenere il lavoro dei content creators, sempre più presenti all'interno dell'applicazione, con Instagram si sta provando a monetizzare l'impegno quotidiano di questi utenti.



La novità, chiamata Subscriptions, consiste nel fornire a utenti abbonati una serie di contenuti inediti. I creator, in questo modo, potranno realizzare storie o live dedicate a una cerchia ristretta di abbonati, che riceveranno un badge viola in modo da differenziarsi dagli utenti non iscritti. Mosseri ha inoltre dichiarato il prezzo degli abbonamenti: l'iscrizione partirà da una base di 0.99 $ fino ad arrivare a un massimo di 99.99 $, tutto dipenderà dalla volontà del creator, che in questo modo potranno avere un riscontro economico del loro lavoro.


Non si sa ancora quando gli abbonamenti arriveranno in Italia, ma se dovessero raggiungere la nostra penisola, paghereste per vedere i vostri content creators preferiti?